UNA TISANA PER VOLERSI BENE

Quale cornice più adatta è quella del dopo abbuffata per assaporare una tisana che sprigiona un aroma delicato e rassicurante, e che ti avvolge con il suo sapore ,che si addice perfettamente al momento della giornata in cui vuoi prenderti cura di te stesso senza se e senza ma, per poter coccolare le tue fragilità e nello stesso tempo ricaricare l’organismo per ripartire con una marcia in più?
Quante volte ti capita che la sera desideri solo un tè caldo e tuo marito si associa a questo desiderio di semi digiuno che scaturisce dal proposito “oggi e domani non mangio niente”.
Ebbene se vuoi digiunare per qualche ora o giorno, un ottimo rimedio per non perdere liquidi e provare il piacere del gusto è consumare una tisana, persino a pranzo o a cena possiamo pasteggiare sorseggiando una buona tisana.
Ci sono le tisane depurative e disintossicanti,quelle rinfrescanti ed emollienti con le più disparate proprietà legate al magico ed efficace effetto delle erbe che non sono più, per fortuna, le perfette sconosciute ma amiche alleate per la soluzione estemporanea dei piccoli, ma fastidiosi problemi della vita di tutti i giorni.
Il filo conduttore di questi consigli è un monito che io faccio sempre a tutti: consumare acqua ogni giorno è indispensabile per stare bene a tutte le età.
Inoltre assumere una bevanda calda favorisce il riflesso gastro-colico utile per l’igiene e il benessere intestinale.
Buona tisana a tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *